SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
SUPER MARIO

Gargiulo, da innesto dell'ultimo momento a titolare inamovibile

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto di Giulio Paliaga

Alla fine del mercato estivo, il Lecce ha chiuso l’ennesimo colpo portando nel Salento Mario Gargiulo, tuttofare di proprietà del Cittadella.

Il centrocampista napoletano, infatti, può giocare sia da mezzala che da trequartista o da esterno, con la duttilità che è probabilmente la caratteristica principale del classe ’96.

Nella scorsa stagione Gargiulo ha segnato 8 gol, stabilendo il suo record di reti personali e conquistandosi l’apprezzamento di Corvino e Trinchera, che hanno così deciso di portarlo in giallorosso.

In questo avvio di campionato, Mario è impiegato da mezzala ma all’occorrenza, ovvero in caso di cambio modulo, l’ex Pontedera è schierato da trequartista, alle spalle dell’unica punta.

A Lecce tutti non vedono l’ora di ammirare le sue conclusioni da fuori, che lo hanno reso tanto celebre nello scorso campionato. Gargiulo deve ancora perfezionare l’intesa con i compagni, sebbene sembri già integrato perfettamente nel gruppo.

Baroni ha dimostrato di credere molto nelle sue potenzialità e lo ha messo in campo fin dal suo arrivo. Lui, dal canto suo, ha ripagato il suo allenatore con prestazioni di quantità e qualità, grazie ad una buona tecnica di base ed ad un fisico imponente.

Adesso non resta che continuare così per provare a conquistare una categoria nella quale Gargiulo ha sempre sognato di arrivare ma che non ha mai avuto la possibilità di disputare.