SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
BOMBER

Cremonese, Di Carmine: "Coda è tra i candidati per il titolo di capocannoniere"

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto Giulio Paliaga

Samuel Di Carmine, attaccante della Cremonese, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport, nella quale ha parlato del suo ambientamento con i grigiorossi e del campionato cadetto. 

SERIE B – “Qui la piazza è bellissima, la struttura importante e la proprietà è forte e sembra una famiglia: mi hanno voluto a tutti i costi. Però la B è sempre strana, non puoi porti obiettivi e non bisogna guardare la classifica fino alla fine. La promozione? E’ presto: con due vittorie sei in alto e con due sconfitte in coda. La partenza è stata buona, si cresce, il gruppo è unito e forte: non ci poniamo limiti”.

CAPOCANNONIERE? – “Beh, non dopo l’ultimo anno. Prima, forse… Ogni squadra in B ha un attaccante forte, dipende se azzecca o no l’annata. E poi dipende dalla squadra, nessuno segna da solo. Qui ci sono Coda, Donnarumma, Lapadula e altri. Mi piace tanto Dionisi, e poi Ciofani che gioca con me”.

L’attaccante è andato a segno nell’ultima giornata di campionato, durante la sfida contro la Ternana. Di Carmine è un centravanti di razza e di categoria e certamente può fare la differenza nel torneo cadetto, come ha fatto in passato con le maglie di Perugia e Verona.