SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
SALVEZZA

Si salvi chi può: la lotta per non retrocedere in Serie B interessa anche il Lecce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Sampdoria e Spezia 33, Salernitana 30, Cagliari 29, Genoa 28 e Venezia 25. A due giornate dalla fine questa è la situazione nella parte bassa della classifica di Serie A. 

Le due formazioni a 33 punti hanno un leggero margine d'errore ma dovranno conquistare almeno una vittoria nelle prossime due partite per essere certe della loro permanenza nella massima serie. 

I blucerchiati hanno vissuto una stagione travagliata anche a livello societario, con l'arresto del presidente Ferrero e l'incertezza per il futuro. La formazione di Giampaolo affronterà Fiorentina ed Inter, due compagini che hanno ancora obiettivi e vorranno assolutamente ottenere tre punti. 

Lo Spezia, dal canto suo, se la dovrà vedere contro Udinese e Napoli. I bianconeri hanno ormai preso tutto quello che potevano da questo torneo ma in casa saranno comunque pronti a dare battaglia, mentre i partenopei nell'ultima giornata vorranno salutare come si deve il loro capitano Lorenzo Insigne.

La Salernitana, invece, sembra la formazione più in forma dell'intero campionato. I campani affronteranno l'Empoli fuori casa e l'Udinese in casa e potranno contare sulla carica del loro pubblico, sempre trascinante sia in casa che in trasferta.

Cagliari, Genoa e Venezia, ad oggi, sono le indiziate principali a retrocedere, non solo per la deficitaria posizione di classifica ma anche perchè sembrano formazioni in difficoltà fisica e mentale. I sardi dovranno affrontare Inter in casa e Venezia fuori, mentre quest'ultimi, prima di affrontare gli uomini di Agostini, andranno a Roma per giocarsi la vita all'Olimpico. Il Genoa di Blessin, infine, incontrerà sul suo cammino Napoli e Bologna e dovrà necessariamente fare bottino pieno se vuole regalarsi questo sogno.

Tutto queste previsioni o calcoli lasciano il tempo che trovano perchè poi il calcio ci ha insegnato quanto sia imprevedibile. Di certo il Lecce sarà spettatore parecchio interessato di quello che accadrà nel massimo campionato italiano adesso, anche perché almeno 3 di queste 6 saranno sue prossime avversarie nel campionato 2022/2023. 


💬 Commenti